18 Aprile 2020

LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO. CONTENIMENTO E PREVENZIONE DEL CONTAGIO DA SARS-CoV-2.

FASE 2. SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI DI LAVORO. IL NOSTRO PROTOCOLLO.

EMERGENZA COVID-19. TRATTAMENTI DI SANIFICAZIONE

 

Il 14 Marzo 2020 sindacati e imprese, in accordo con il Governo, hanno firmato un nuovo protocollo che riguarda la sanificazione obbligatoria degli ambienti di lavoro, per tutelare la salute dei lavoratori in merito alla pandemia da SARS-CoV-2. Oltre alle disposizioni di autocontrollo aziendale , come il controllo dei fornitori esterni, le modalità di accesso alle strutture, i dispositivi di protezione individuale e le norme igieniche da rispettare, si è dato rilievo alla pratica della pulizia e  sanificazione aziendale. Molte Imprese ed aziende hanno fermato la produzione per il lockdown stabiliti dai DPCM della Presidenza del Consiglio, l’ultimo prevede un fermo attività fino alla data del 3 maggio, giorno in cui entreremo, secondo le previsioni attuali, nella fase 2 della Pandemia, momento delicato , dove il rischio del contagio potrebbe avere un rialzo improvviso se non saranno rispettati tutti i protocolli di sicurezza. Tutti i datori di lavoro dovranno garantire lo svolgimento delle attività lavorative in massima sicurezza , igenizzando e sanificando gli ambienti prima della riapertura, per poter ottenere il punto zero e partire con tutte le azioni di prevenzione per evitare la possibile diffusione del SARS-CoV-2 .In merito alle procedure di igenizzazione e sanificazione si stanno aprendo tavole rotonde e discussioni su tecniche e metodi, Il Centro Disinfestazione Livornese ha messo in campo tutti i suoi reparti per creare un protocollo di svolgimento delle sanificazioni , nel rispetto della sicurezza dei propri operatori e degli ambienti di lavoro, attraverso l’utilizzo di vaporizzatori di ultima generazione e la scelta di un prodotto con una formulazione ad ampio spettro esclusiva, il Rely+On™ Virkon™ (scarica il documento) battericida e virucida  ideale per la disinfezione ambientale su superfici dure e non porose. Grazie al suo potere detergente e disinfettante, è indicato dal Ministero della Salute per la disinfezione ambientale ad uso professionale e sanitario.E’ utilizzato per igienizzare luoghi ospedalieri e di terapia intensiva, si tratta di un Presidio Medico Chirurgico (PMC) con detergente biodegradabile con uno scarsissimo impatto ambientale, al punto da non danneggiare falde acquifere e composizione del terreno. La composizione di questo prodotto è unica nel suo genere, inoltre la sua applicazione e la sua efficacia agiscono ad ampio spettro, sia sulle superfici dure che in presenza di materiale organico.A differenza di altri tipi di disinfettante con Rely+On™ Virkon™  gli organismi patogeni vengono completamente debellati. Attualmente non esistono altri disinfettanti con un principio attivo così potente. La scelta dell’utilizzo del Rely+On™ Virkon™ è dettata dall’esigenza di trattare il SARS-CoV-2 con sostanze efficaci e non dannose per gli ambienti, CDL indica una linea guida da applicare prima del trattamento e dopo il trattamento.Il continuo aggiornamento del personale unito ad una professionale operatività degli addetti specializzati ai trattamenti di sanificazione, rende gli ambienti di lavoro igienizzati e pronti alla riapertura.I servizi di CDL sono rivolti a strutture private e pubbliche per qualsiasi tipo di settore, sia alimentare, sanitario, produttivo, turistico, ricettivo e di qualsiasi servizio per la cura della persona o degli animali al termine dell’avvenuto trattamento  CDL rilascia l’attestato di avvenuta sanificazione, corredato di schede tecniche e di sicurezza dei prodotti utilizzati e della metodologia applicata.L’intervento di Disinfezione è effettuato quale misura di contenimento negli ambienti di lavoro  del contagio del virus SARS-CoV-2 come previsto dall’ART. 64 G.U. N° 70 DEL 17/03/2020 per il quale è previsto un contributo pari al 50 % dell’importo dell’intervento come credito di imposta. La Fase 2 dovrebbe iniziare il 4 maggio, visto che molte aziende stanno scegliendo il trattamento di sanificazione di CDL , consigliamo di contattarci per preventivi e prenotazioni degli appuntamenti . Potete contattarci si può accedere alla sezione che CDL ha creato appositamente per l”emergenza oppure ai nostri numeri operativi 0586-888007 e 0586 889770 oppure al numero di telefono di pronto intervento e gestione emergenze 335 7150060 . CDL opera dal 1954 su tutto il territorio Toscano e del centro-nord Italia.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

zanzara-tigre-malaria

Zanzare senza tregua. Livorno

L’estate è finita ma pare che il problema zanzare non sia ancora terminato. In queste ore stiamo assistendo ad una vera e propria invasione di zanzare, le copiose pioggie delle settimane scorse hanno preparato il terreno per una nuova  proliferazione delle zanzare, oltre che ferire con una potente e...

news torino

You Load, We Care – Torino – Ece 2016

Dopo 10 anni , l’Italia torna ad ospitare la borsa Europea del Commercio giunta alla sua 56esima edizione. Il settore cerealicolo e delle commodities agroalimentari si dà appuntamento nel 2016 a Torino: è l’occasione per riunire tutti gli operatori del settore coinvolgendo l’intera filiera dai produttori ai trasformatori, attraverso...

tarlo, capricorno delle travature, disnfestazione tarli, fumigazione

Natale con i tarli

Ed eccoci qua arrivati finalmente alle festività natalizie, quest’anno con una grande ed entusiasmante novità : finalmente la vecchia casa di campagna dei nonni era stata ristrutturata e potevamo trascorerci le vacanze. Macchina carica, famiglia al completo partiamo per questo piccolo trasferimento di dimora che durerà fino all’Epifania, finalmente...