19 marzo 2018

Tarlo, detrazioni fiscali per il 2018.

Cdl risolve dal 1954

Cdl risolve dal 1954

il tarlo  del legno , è considerato come una delle maggiori cause di rischio per la stabilita di un edificio. Questo infestante è in grado di scavare vere e proprie gallerie all’interno  delle vostre travi, compromettendo la loro integrità e la loro sicurezza. Non sono solo vecchie travature a subirne  gli attacchi , ma sempre più spesso il tarlo è presente anche nelle nuove travature. Le soluzioni sono molteplici ma sicuramente è da escludere un trattamento fai da te. Il tarlo o capricorno delle travature deposita molte uova e la larva, in condizioni climatiche favorevoli, completa il suo ciclo vitale in due o tre anni, cibandosi della sostanza lignea della trave. Un intervento tempestivo e mirato da parte di una azienda altamente specializzata, può risolvere il problema evitando conseguenze spiacevoli. A tal proposito anche per quest’ anno è stato confermato il bonus con detrazione fiscale del 50 % per le ristrutturazioni edilizie su una spesa inferiore a 96 mila euro. In questo tipo di interventi rientrano gli interventi necessari alla ricostruzione e al ripristino dell’immobile danneggiato per eventi calamitosi ed anche ai trattamenti antitarlo e alla lotta contro questi insetti che possono attaccare le strutture in legno delle abitazioni, come  le travi in legno dei soffitti. Contattaci, un nostro esperto, dopo un accurato sopralluogo saprà consigliarti il trattamento giusto per le tue strutture in legno.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

La Bici Alveare sciame di api

Sciame di Api in Corso Buenos Aires

Quando si dice Corso Bueons Aires ci viene in mente quella Milano da bere, moda, shopping e tanto smog. Ma ieri a confermare la traduzione letteraria del famoso corso, cioè Aria Buona, è stato uno sciame di api da miele, che ha scelto la ruota di una bicicletta come...

tarlo, capricorno delle travature, disnfestazione tarli, fumigazione

Natale con i tarli

Ed eccoci qua arrivati finalmente alle festività natalizie, quest’anno con una grande ed entusiasmante novità : finalmente la vecchia casa di campagna dei nonni era stata ristrutturata e potevamo trascorerci le vacanze. Macchina carica, famiglia al completo partiamo per questo piccolo trasferimento di dimora che durerà fino all’Epifania, finalmente...