6 luglio 2017

Piacere, sono il Capricorno delle Case

capricorno delle travature

Siamo abitutati a chiamarlo tarlo , ebbene si si chiama comunemente così ma oggi vi vogliamo presentare un infestante stretto parente del tarlo del legno ma con un nome molto più esotico misterioso e legato agli astri : il capricorno delle case o delle travature. Ne vogliamo parlare perchè ci sono arrivate varie mail in cui si chiedevano consulti e risposte sull’ origini di vari scricchiolii, rimasugli di segatura ritorvata per terra o sul letto e presenza di fori abbastanza consistenti nelle superfici lignee. Il Capricorno delle case o delle travature si distingue principalmente dalla larva del tarlo comune, perchè emette un rumore di rosicchiamento bene udibile, mentre scava delle vere e proprie gallerie all’interno della trave. Questo rumore non è sempre udibile durante il giorno , ma quando cala la notte e il silenzio  va in crescendo fino a rendere insonni le notti di molti. Un indizio per riconoscere che si tratti del Capricorno delle travature, è quello di osservare il foro di uscita dalla dimensione si può capire con quale tipo di insetto abbiamo a che fare, di solito quello del capricorno è molto più grande di quello di un normale tarlo. Attenzione se trovate dei fori di uscita non cantate vittoria, significa che l’insetto adulto non si trova più nella vostra trave , ma è possibile che nuove larve continuino il lavoro iniziato dagli altri colleghi, quindi si dovrà ricorrere al più presto ad un trattamento antitarlo. Cdl è specializzata nel trattamento delle travi attraverso tecniche altamente professionali, attuate da tecnici in continuo aggiornamento che garantiscono il risultato, vi consigliamo di fare attenzione a determinati particolari per riconoscere un’infestazione da capricorno delle case:

1 Fare particolare attenzione al rumore proveniente dalle travi, specie nelle ore notturne un rumore tipo rosicchiamento è sintomo di infestazione

2 Controllare sul pavimento se ci sonno rimasugli ligneii, tipo segatura

3 Controllare sulle travi il foro di uscita

Fate attenzione a non sottovalutare il problema , il capricorno delle travi o delle case scava gallerie che vanno in tutte le direzioni e la sua larva è molto grande, arriva fino a 20mm. Può vivere fino a 17 anni all’interno del legno, può provocare danni strutturali all’intero edificio. Molto spesso anche travature nuove presentano il problema perchè non sono state trattate in modo corretto prima di essere installate. Il Centro Disinfestazione Livornese si occupa del problema del Capricorno delle travature e del Tarlo del legno dal 1954, dispone di una camera di fumigazione all’interno dell’azienda e di attrezzature e procedure per interventi sul posto. Contattaci per un sopralluogo ed un preventivo gratuito.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

zanzare, puntura

4 SOLUZIONI FAI DA TE PER TENERE LONTANE LE ZANZARE

Ancora queste temperature basse primaverili tengono lontane le zanzare dalle nostre notti, ma in un attimo ce le ritorviamo in casa con il loro ronzio e le loro punture fastidiose. Il Centro Disinfestazione Livornese vi svela dei metodi fai da te per arginare il problema Zanzare. Iniziamo col dire...

Robot anti zanzare

Andiamo a comandare . 4 profili del guerrigliero antizanzare

L’estate è alle porte e i tormentoni musicali sono pronti a partire. Fresca fresca di oggi la notizia di un sodalizio artistico tra Fabio Rovazzi (Andiamo a Comandare e Tutto Molto Interessante) e l’intramontabile nazional popolare Gianni Morandi, è ancora tutto segreto tranne il titolo  “Volare” , direte titolo copiato,...

femmina

COLPA DELLA FEMMINA

Adesso è chiaro il concetto di zanzara , cioè esiste solo il sostantivo femminile ed il perché è ben presto svelato: a pungere sono soltanto loro. il maschio è fra virgolette più buono. la femmina per far maturare le proprie uova, ha bisogno di proteine e le recupera dal...